Previous Next

Torta al cioccolato

Questa torta è comodissima da preparare con lo 'stampo furbo', cioè quello stampo con un incavo. Se non l'avete, no problem, utilizzate il vostro stampo e una volta cotta e fatta raffreddare dovrete solo 'scavare ' l'impasto con un cucchiaio o un coltellino per creare un incavo che accoglierà la ganache al cioccolato.

 

INGREDIENTI

PER LA BASE 

150 g di farina

25 g di cacao amaro in polvere

130 g di zucchero

3 uova

80 ml di olio di riso ( oppure di semi di mais)

50 ml di latte

12 g di lievito

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

un pizzico di sale

 

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO (potete anche utilizzare 100 g di cioccolato fondente e 100 al latte)

200 g di panna fresca

150 g di cioccolato fondente

50 g di cioccolato al latte 

10 g di burro

 

PREPARAZIONE

Montate le uova con lo zucchero e il pizzico di sale con le fruste elettriche o la planetaria munita di frusta. Dovrete ottenere un composo gonfio e chiaro.

Aggiungete l'olio, il latte, la vaniglia continuando a montare  ed infine la farina setacciata con il lievito e il cacao.

Versate il composto nello stampo unto con lo spray staccante (o altro).

Cuocete nel forno preriscaldato a 170° per circa 20/25 minuti (fate sempre la prova stecchino).

Lasciate raffreddare e sformate.

Preparate la ganache: spezzettate i cioccolati. Scaldate la panna e il  burro. Aggiungete il cioccolato spezzettato e mescolate bene senza incorporare aria che formerebbe bollicine, quindi utilizzate una spatola e non la frusta.

Versate la ganache intiepidita nell'incavo della torta. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente (se le temperature sono alte potete mettere  in frigorifero).

Io ho decorato con i fiori della rosa canina del mio giardino. Potete utilizzare fiori eduli o zuccherini colorati o al cioccolato.