Previous Next

Ingredienti

 cavolfiori di vario colore oppure solo bianco

olio q.b.

sale e pepe

1 scalogno

facoltativo: ingredienti a piacere quali formaggio, altre verdure come asparagi, fagiolini ecc.

Preparazione

Se avete il cavolfiore intero staccate i fiori oppure acquistate una confezione di cimette di cavolfiore colorate come ho fatto io. Inserite in un mixer o frullatore solo le cimette e frullate per pochi secondi a volta (cioè frullate con velocità intermittente, il cavolfiore si deve sgranare e non diventare poltiglia). In un tegame scaldate dell'olio extra vergine e fate dorare lo scalogno affettato sottilmente. Saltate il cavolfiore sgranato per 5 minuti. Lasciate intiepidire o se preferite (e la stagione lo permette) raffreddate completamente prima di condirlo. Potete consumarlo condito solo con olio evo ma io consiglio di aggiungere curry o curcuma oppure creare un piatto molto completo aggiungendo se piacciono feta a dadini, punte di asparagi sbollentate e  pomodorini o gli ingredienti che gradite. E' un piatto che consiglio di preparare per un picnic o da portare al lavoro.

Se avete avanzato i 'gambi' del cavolfiore utilizzateli per preparare una frittata o delle polpette.

ENGLISH RECIPE

Ingredients:

cauliflower, extra virgin oil, salt, shallot, curry or turmeric.

Preparation:

blend the cauliflower until you get grains.

Cook them in a pan with oil and shallot for 5 minutes.

You can add curry or turmeric if you like it.

Let it cool down and then add extra ingredients of your choice.

I chose Greek feta, cherry tomatoes and asparagus.

 

Previous Next

Non fermatevi alle apparenze...questa ricetta potete 'vestirla ' come preferite a seconda dell'occasione e della stagione.

INGREDIENTI

220 g di zucchero semolato

160 ml di latte intero fresco

4 uova

80 g di burro

220 g di farina 00

8 g di lievito per dolci

 un bacca di vaniglia

un pizzico di sale

facoltativo per decorare  zucchero a velo

 

Preparazione

 

Incidete la bacca di vaniglia ed estraete i semini. In un pentolino mettete il latte, i semi di vaniglia, il burro e fate scaldare fino a far sciogliere quest'ultimo.

Montate le uova con le fruste elettriche e il pizzico di sale; aggiungete pian piano lo zucchero e lasciate montare il composto per circa 15 minuti (deve diventare chiaro spumoso e moltiplicare il suo volume).

 Aggiungete la farina ed il lievito setacciati utilizzando una spatola e cercando di non smontare il composto (quindi con movimenti dal basso verso l'alto). 

 Togliete il bacello di vaniglia dal latte riscaldato.

In una ciotola mettete una piccola parte dell'impasto e versateci il latte caldo mescolando. Ora aggiungete tutto l'impasto e mescolate bene ma sempre delicatamente. Rivestite il vostro stampo con carta forno o imburratelo ed infarinatelo e successivamente infornate in forno preriscaldato a 170° per circa 30/35 minuti (fate la prova stecchino). Lasciate raffreddare prima di spargere lo zucchero a velo.

Questa ricetta  potete prepararla con uno stampo da 24 cm.

 

Page 14 of 14

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis